Sulle ali della fantasia messaggi ai piccoli di armonia.

23.09.2018 20:33

Il pipistrello Matteo e altre storie di [Maria Gangemi]“Matteo per aria ecco arrivare

col suo strano svolazzare

alla ricerca di zanzare

per suo pancino alimentare..

Attorno a lui tante storie

belle e piccole memorie

sul rispetto all’umanità

per viver in sana semplicità

tra affetti e cordialità.

Poi meglio che lo scriva

per l’età evolutiva..

racconti sì di fantasia

righe di messaggi con armonia

per rimaner su retta via.”

Autrice: Silvia Ferrari

Una voce del Sud dalla personalità eclettica e poliedrica la cui fantasia mista a realtà ha ideato tante piccole storie foriere di messaggi positivi di armonia col mondo. Le righe alternate a grafiche semplici da comprendere esprimono con naturalezza ed essenzialità quanto basti davvero poco per stare in pace con gli altri e nel rispetto della natura. Spesso le raccolte di favole/storie non sono scritte per caso, ogni raccolta esprime l’essenza dell’autore, il suo background, il suo “stare al mondo” dal quale trae ispirazione, semplicemente osservando “sul campo” quanto l’ambiente offre. I bambini recepiscono il buono e non all’istante su ogni evento/azione ma non solo… Anche ascoltando la lettura di storie positive trasmesse in modo animato o magari al contatto diretto che so, in un bosco, al parco, se opportunamente esposte, i piccoli imparano il rispetto di ogni vita lì presente e quindi: animaletti vari, farfalle, gatti, bruchetti, coniglietti, punteruolo (citato in una storia), passerotti, etc.. Nella ludicità dei disegni e tra le righe emergono anche messaggi di accettazione dell’altro nella sua diversità caratteriale, del relazionarsi con le persone andando oltre le apparenze, perché ciò che più conta è l’anima che, racchiusa in ogni cuore, è più preziosa dell’oro. Messaggi di aiuto, supporto, si parla di bullismo e prevaricazione sul più debole, pensando che, dietro a ogni bullo sicuramente c’è una storia di sofferenza e non ascolto in famiglia. L’angolo recensioni di Redazione Pedagogica si arricchisce della firma di Maria Gangemi, autrice reggina con la sua raccolta “Il pipistrello Matteo e altre storie” integrata in grafica dalle illustrazioni di Emanuela Ragusa. In circa 52 pagine scorrono le 11 storie rivolte al target di età 5/8 anni, alcune sono ambientate in estate, qualche altra in primavera e, tra animali e persone, i protagonisti principali sono i sentimenti… Di chi insegue il pipistrello Matteo svolazzante per la casa alla ricerca di zanzare, alla serpe Marina non certo bella ma di utilità nello scovare i topi e ancora.. Il nido sotto il balcone, i passerotti alle prese con gatti golosi e la serpe ma entrambi staranno a secco, il coniglietto Zampuffolo la cui curiosità rischia di allontanarlo dal nido, la pecora Betty bullizzata dal montone che, scivolando in pozzanghera, si ravvede e smette con le prese in giro e gli spintoni, il bruco che diventa farfalla nel barattolo di un bambino, l’uccellino canterino che vive nei sogni, la superbia di una torta gigante verso un cesto di frutta, una palma in lotta col punteruolo e la sirenetta Elisabetta che mal vedeva suo aspetto ma, imparando ad apprezzarsi, sbocciò in tutta la sua bellezza interiore… Tante storie semplici ma “ricche” di messaggi rivolti all’essenza sia infantile che adulta. Cosa ci vuol dire Maria con questo libro? Innamorarsi dell’anima e non dell’apparenza, che col tempo sfiorisce, ma l’essenza di ognuno è eterna e a quella si deve guardare.

 

*Recensione elaborata previa lettura ebook pdf, testo presente in tutti gli store anche in formato cartaceo e su Kindle.

 

Dr.ssa Silvia Ferrari

Pedagogista, blogger e autrice per Redazione Pedagogica 

Privacy Policy